Famiglia stilizzata, image by GDJ - Open Clipart


 

È rivolta al singolo, alla coppia, alla famiglia, ai genitori e si caratterizza per un tipo di intervento di aiuto, chiarificazione e sostegno in situazioni di difficoltà relazionali, individuali, educative, evolutive, di coppia, di mediazione e comunque in tutte quelle situazioni che rientrano nella gestione delle problematiche quotidiane. Per Consulenza ci si riferisce in particolare al concetto di “Relazione d'Aiuto”, intesa come strumento messo a disposizione dai professionisti di fronte a situazioni di sofferenza e confusione che si manifestano nel qui ed ora. Ogni percorso è specifico rispetto alla richiesta e viene accolto, analizzato, pensato, riferito e proposto unicamente per quella persona. La presa in carico si struttura in tre momenti fondamentali:

  1. ascolto e accoglienza della domanda
  2. analisi della domanda nella riunione d’equipe
  3. restituzione all'utenza con l’eventuale avvio del percorso di consulenza e/o un eventuale accesso ad un percorso formativo e/o a un invio sul territorio.

L'accoglienza della richiesta viene svolta sempre da uno psicologo-psicoterapeuta a garanzia dell'esperienza e della professionalità offerta. Nel primo colloquio di consulenza il professionista ha come dovere quello di spiegare la metodologia di lavoro e dare informazioni chiare e precise sui servizi. Ha poi come obiettivo quello di accogliere la persona, la coppia, i genitori, la famiglia, nella comprensione del problema e nella definizione della richiesta. Le informazioni verranno poi condivise nella riunione d’equipe, dove il colloquio verrà analizzato e ascoltato in ogni sua parte per fare in modo che sia il professionista, sia le strategie di intervento, vengano stabilite all'interno di un quadro accuratamente osservato nella sua globalità. Il lavoro d' équipe è fondamentale nella metodologia del Centro per le Famiglie, perché apre al confronto, aiuta a contattare i propri vissuti e ad elaborarli, permettendo una coordinazione di interventi soprattutto attraverso l'integrazione di specializzazioni diverse. Dopo il confronto in équipe, l'utente verrà contattato per fissare l'appuntamento con il professionista assegnato. Inizia qui il percorso di consulenza che può concludersi nell'arco alcuni incontri, trasformarsi in un invio sul territorio e/o affiancarsi a un percorso di formazione.